JESOLO SI PREPARA ALLA FESTA DEL PATRONO

banner-jesolo.info
banner-atvo
2MC impianti

UN CARTELLONE RICCO DI EVENTI DAL 16 AL 25 GIUGNO

Stanno per tornare i tanto attesi fuochi d’artificio organizzati per la festa del Patrono in Centro Storico. Uno dei momenti clou del calendario di eventi legati alla ricorrenza religiosa sarà infatti quello di sabato 24 giugno quando alle 22.30 dall’argine del fiume Sile di fronte alla chiesa di piazza Matteotti prenderà vita lo spettacolo pirotecnico. Sarà l’atto finale di una serie di manifestazioni e spettacoli organizzati in occasione del Patrono San Giovanni Battista già a partire da venerdì 16 giugno con l’inaugurazione dello stand gastronomico sul piazzale dell’oratorio. La festa patronale, del resto, è un contenitore sempre ricco di momenti di incontro, preghiera e non solo. Ci saranno mostre, show, serate di musica in piazza I Maggio (Rudy D Band venerdì 23, BaccoXBacco sabato 24) e sport, con l’11esima edizione del Palio Remiero di San Giovanni sul Sile il 24 pomeriggio. Lo stand gastronomico dietro piazza Matteotti sarà aperto dalle ore 19.30 alle 22.30 nei giorni: venerdì 16 solo per asporto, sabato 17, domenica 18, giovedì 22, venerdì 23, sabato 24 e domenica 25 giugno.

Festa del Santo Patrono Jesolo

IL PROGRAMMA DELLE CELEBRAZIONI LITURGICHE

Quest’anno le celebrazioni liturgiche della festa patronale saranno presiedute dall’Arcivescovo di Salisburgo, Franz Lackner, a partire dai Primi Vesperi, venerdì 23 giugno alle 19.00. Sabato 24, alle 9.30, Monsignor Lackner visiterà la mostra dei ragazzi delle medie in Biblioteca, mentre alle 10.00 sarà ricevuto alla Casa del Turismo per il saluto ufficiale della Città. Nel corso dell’incontro, tra l’altro, la spiaggia di Nemo riceverà il Premio accoglienza delle comunità cristiane di Jesolo. Quindi alle 11.00 l’Arcivescovo visiterà le Sculture di Sabbia in piazza Brescia, poi alle 17.30 assisterà al corteo acqueo delle imbarcazioni che si dirigeranno verso la statua della Regina Mundi e alle 17.45 presiederà prima al rito di consacrazione della Città a Maria, poi alla processione fino alla chiesa di San Giovanni Battista e quindi, alle 18.30, concelebrerà la Messa con i parroci di Jesolo. Al termine, la Città verrà benedetta davanti alla reliquia di San Giovanni Battista.

banner-vivijesolocard
Banner-Jesolo-a-tavola
Banner-acquista-il-tuo-spazio
Banner-acquista-il-tuo-spazio

I commenti sono chiusi