Cane anziano: come assicurargli una serena vecchiaia con un semplice massaggio

Il nostro cucciolo resta sempre tale anche quando, ad un certo punto, la sua voce cambia, il suo sguardo diventa “velato” comincia a far fatica a saltare sul letto, è più cauto negli spostamenti, non è più così agile nel mettersi a terra e poi a risollevarsi, a volte è triste, stanco, apatico… Il cuore ci si spezza a vederlo così, ma possiamo fare qualcosa per accompagnarlo al meglio attraverso questo nuovo traguardo della sua e nostra vita assieme.

Esattamente come succede a noi umani, quando il corpo del nostro animale invecchia, subentrano dolori muscolari ed articolari che tolgono un po’ la voglia di vivere con spensieratezza: quando si sta fermi un po’ poi si fa fatica a rimettersi in moto.
È comune, infatti, l’artrosi nel cane anziano, esattamente come succede nelle persone quando invecchiano, con la sola differenza che il cane non può dirti a parole il suo dolore. È necessario, perciò, osservare attentamente il nostro cucciolo, come cammina, come si comporta, come sono le sue espressioni al fine di rallentare il più possibile la progressione attuandone nel contempo i sintomi.
Cosa si può fare?
Prima si comincia a trattare l’artrosi nel cane e prima si comincia a rallentare la progressione!
Possiamo fare molto per aiutare il nostro cane (o gatto) a gestire al meglio questi piccoli acciacchi quotidiani.
Una terapia riconosciuta come uno strumento efficace e che può davvero migliorare la nuova fase del nostro amico a quattro zampe è … un “semplice” massaggio. “Muovere” la muscolatura significa far arrivare del sangue che veicola ossigeno ovvero “cibo” per le cellule dei nostri muscoli e tendini. Tuttavia, per applicarlo adeguatamente e non far del male al nostro cucciolo, è sempre meglio farsi insegnare da un massaggiatore per animale certificato.

Spesso ai proprietari dei miei pazienti pelosi insegno delle tecniche manuali per poter continuare a casa una terapia di mantenimento. È proprio da questa esigenza che nasce il corso di “massaggio sul cane” che permetterà a più persone possibili di poter aiutare il proprio cane con semplici ma efficaci manovre. Quello che mi piacerebbe trasmettervi, con il mio corso dedicato al massaggio del cane, è proprio la capacità di osservare e capire se il nostro animale sta soffrendo; comprendere attraverso delicate manipolazioni se ci sono tensioni muscolari e imparare a scioglierle.
Particolare attenzione verrà dedicata anche alla conoscenza dell’anatomia dell’animale: come utilizzare le nostre mani e come farle “accettare” ad un esserino peloso che non parla la nostra lingua!

Debora Severo è una osteopata e svolge l’attività di libera professione nel suo studio di Vicenza e di Jesolo e alla casa di cura Rizzola di San Donà di Piave, nella sezione di rieducazione vestibolare. è, inoltre, specializzata in osteopatia animale e veterinaria, applicata al cane al centro di addestramento “Balla coi Lupi” di Vicenza e al centro di idrokinesiterapia “Cani per caso” di Mestre, oltre ad attività specifica applicata agli equini.

Per scrivere a Debora Severo:
info@deborasevero.it

X