Liberi dal dolore con la magnetoterapia

Senz’altro questa è una terapia che molti di noi conoscono, o perché è stata noleggiata per aiutare il consolidamento di una frattura, o per aiutare l’osteoporosi della nonna, o per contrastare il dolore provocato da una tendinite. Ebbene, anche i nostri amici pelosi a 4 zampe, cani, cavalli e gatti possono beneficiare di questo trattamento.
I campi magnetici vengono impiegati a scopo terapeutico da molto tempo in medicina umana e da poco meno anche in veterinaria.
È scientificamente dimostrato che i campi magnetici interagiscono con i tessuti biologici che ne sono attraversati, favorendo i processi di guarigione dei tessuti molli, dell’osso e del viscere, aumentando l’irrorazione sanguigna con un conseguente effetto antinfiammatorio, antiedemigeno ed antidolorifico. Il successo di questa terapia è dovuta al fatto che associa molteplici meccanismi di azione ed è priva di effetti collaterali; è completamente indolore ed i pazienti la accettano molto volentieri, essa rappresenta una valida alternativa all’utilizzo di farmaci soprattutto nei casi cronici.

Vediamo ora quali sono le indicazioni al trattamento in casi ortopedici: migliora l’osteogenesi, ovvero la formazione del callo osseo in caso di fratture, i macchinari più all’avanguardia possono essere utilizzati anche in presenza di mezzi di sintesi come placche e chiodi… o fissatori esterni, in quanto provoca un riscaldamento dei tessuti estremamente ridotto. Si può applicare in caso di tendiniti, malattie reumatiche, artriti o artrosi.

Spesso anche gli atleti, cani o cavalli sportivi, la utilizzano dopo un allenamento o una competizione per accorciare i tempi di recupero. Ma vi chiederete come si può applicare su un animale questo tipo di terapia. I magneti sono posizionati o dentro un tappetino, per quanto riguarda il cane ed il gatto, che viene messo nella cuccetta o nel trasportino del cane; oppure c’è la versione giubbetto da indossare o coperta per quanto riguarda il cavallo dotata anche di collare per poter trattare anche la colonna cervicale. Il trattamento solitamente dura 20-30 minuti in cui in genere l’animale si rilassa e spesso prende sonno. In genere è consigliato almeno un mese di trattamento con sedute giornaliere e, proprio per questo motivo, spesso è possibile noleggiare questo tipo di macchinario.
Ed allora il motto è: liberi dal dolore con la magnetoterapia a domicilio!

Debora Severo è una osteopata e svolge l’attività di libera professione nel suo studio di Vicenza e di Jesolo e alla casa di cura Rizzola di San Donà di Piave, nella sezione di rieducazione vestibolare. è, inoltre, specializzata in osteopatia animale e veterinaria, applicata al cane al centro di addestramento “Balla coi Lupi” di Vicenza e al centro di idrokinesiterapia “Cani per caso” di Mestre, oltre ad attività specifica applicata agli equini.

Per scrivere a Debora Severo:
info@deborasevero.it

X