I Diari del miglio, un percorso culturale social per Venezia 1600

Un progetto social dedicato alle celebrazioni per i 1600 anni della città di Venezia per ripercorrere otto secoli di arte nel sestiere di Dorsoduro

Si chiama “Venezia 1600. I Diari del Miglio”, ed è uno straordinario percorso culturale messo in rete da Gallerie dell’Accademia, Galleria di Palazzo Cini, Collezione Peggy Guggenheim e Punta della Dogana, già riunite nel progetto “Dorsoduro Museum Mile”. I Diari del Miglio è un’idea social che ha l’obiettivo di promuovere l’immenso patrimonio artistico e culturale presente nel sestiere di Dorsoduro e, contemporaneamente, raccontare l’identità di ciascuna delle quattro istituzioni attraverso il loro legame con la città di Venezia. Parole chiave sono gli hashtag #DDMM1600 #Walkthemile1600. Ogni primo giovedì del mese, i quattro musei pubblicano, sui rispettivi canali social, un post dedicato a uno tra cinque macro-temi: Architettura, Fondatori, Artisti veneziani/veneti in collezione, Opere in collezione legate alla città di Venezia, “Gioielli” della sede.

Ad ogni tema vengono dedicati due post, per un totale di 12 post per ogni istituzione, compresi il post di lancio e quello di chiusura, rivelati nel corso di un anno. I singoli post andranno poi a formare cinque “Guide di Instagram” – una per ogni macro-tema – “Venezia 1600. I Diari del miglio” che raccoglieranno i post delle quattro istituzioni che verranno condivisi poi in ciascun account. Le guide verranno integrate con post del pubblico, chiamato a condividere su Instagram il proprio contributo legato al macro-tema del mese con l’hashtag #walkthemile1600, estendendo così ad una community allargata la celebrazione dei 1600 anni della città.

About Author /

Sfoglia. Leggi. Ascolta.

Start typing and press Enter to search