Il faro torna al suo splendore

Settantanni e non dimostrarli. Grazie anche al recente intervento. Il faro di Jesolo (che in realtà insiste sul territorio di Cavallino-Treporti e fa parte dell’ufficio circondariale marittimo jesolano), è stato oggetto di un intervento di ristrutturazione completa e importante per risolvere alcuni problemi emersi nella sua struttura. La ditta incaricata di installare i ponteggi, il cui titolare è il trevigiano Nereo Parisotto, è la stessa che, a tempi di record mondiale, ha tolto in 12 ore (invece dei 12 giorni previsti) quelli che avvolgevano il Ponte dell’Accademia di Venezia. Il faro di Piave Vecchia si trova in corrispondenza della foce del Sile, conosciuta anche come porto di Piave Vecchia, nel comune di Jesolo.