Toglietemi tutto ma non il make up

Una sera, mentre chattavo con una affezionata lettrice di Vivijesolo (eh sì Daniela, sto parlando di te!) e parlavamo di ombretti e profumi, insomma quei discorsi un po’ frivoli e leggeri che a noi donne piacciono e su cui potremmo tenere dei simposi, le ho raccontato del mio lungo periodo make up free. Era da quando ero alle medie che non mi truccavo per così tanto tempo, ma a causa dell’uso prolungato della mascherina mi sono ritrovata con mezza faccia gonfi a e arrossata da un fastidiosissimo e antiestetico sfogo cutaneo. La cosa mi metteva a disagio. E Daniela, con tutta la naturalezza che la contraddistingue, mi scrive: «Puoi sempre truccarti solo gli occhi». Eh già, santa verità! Così, l’indomani, ho iniziato ad osservare le mie colleghe al lavoro e le donne che incrociavo per strada o al supermercato e ho pensato: “Donne siete uniche!”. Ligie e rispettose delle regole che invitano ad indossare la mascherina per salvaguardare la salute nostra e di chi ci circonda, ma si sa nessuno può mettere Baby nell’angolo. Così ho cominciato a notare come noi donne non rinunciamo alla nostra femminilità e che sotto quelle mascherine non mancano fondotinta, blush e neppure il rossetto. Come ho già scritto altre volte, il make up ci permette di esprimere la nostra personalità, ci fa sentire sicure e riesce a farci sentire belle anche in questo periodo un po’ grigio. Indossare la mascherina per tante ore, però, può alterare l’equilibrio della nostra pelle a causa dell’umidità che si forma per l’anidride carbonica che espiriamo e che viene trattenuta dalla mascherina. Quindi, è normalissimo soffrire di irritazioni, brufoletti e impurità. Prendersi cura della nostra pelle, quindi, è ancora più importante. Allora il primo consiglio è: rivolgetevi alla vostra estetista per una pulizia professionale e profonda del viso. Poi adottate una routine quotidiana, ecco quindi alcuni consigli che possono esservi utili.

Detergere
In questo periodo fate ancora più attenzione alla cura della pelle, quindi quando tornate a case primo step togliete il make up, lasciate respirare la pelle. Il consiglio è quello di fare sempre una doppia detersione, al mattino e alla sera.

Esfoliare
Esfoliate la pelle con un prodotto scrub così da contrastare le impurità e una-due volte a settimane applicate una maschera. Se soffrite di maskne (i fastidiosi brufoletti causati dalla mascherina) optate per un trattamento all’argilla. Non dimenticate di esfoliare con prodotti dedicati anche le labbra e idratarla, anche se sono coperte tutto il giorno, hanno bisogno di essere trattate e coccolate.

Idratare
Ricordate di idratare il viso. Scegliete la crema più adatta alla vostra pelle e passatene un velo di crema almeno due volte al giorno, possibilmente mattina e sera.

Corretto utilizzo della mascherina
Ricordate che la mascherina monouso va sempre gettate a fi ne giornata, mentre le mascherine riutilizzabili vanno lavate ogni giorno.

X