Lungomare, il nostro natural running

Parliamo sempre di corsa (come il titolo del famoso libro di Linus), ma dove è meglio correre durante la vacanza a Jesolo?
Il posto decisamente migliore e preferito dai runner di ogni tipo e provenienza, è sicuramente il lungomare. Non intendo proprio la battigia, riservata agli amanti della natural running (la corsa a piedi nudi o con leggerissimo scarpe minimaliste), ma la passeggiata lastricata posta proprio all’inizio del l’arenile. Si tratta di un meraviglioso percorso pedonale (vietato anche alle bici) lungo circa 12 chilometri, che idealmente possiamo dividere in quattro frazioni da 3 km ciascuna: dal Faro a piazza Mazzini; da questa a piazza Manzoni; da qui a piazza Torino; ultimo tratto sino all’altezza del condominio Merville. Anche senza Garmin al polso, quindi, è possibile pianificare perfettamente la propria corsa facendo riferimento solo alle piazze di jesolo poste a monte della passeggiata. Il momento migliore per percorrere la pista, chiaramente, è il primo mattino, quando non ci sono ancora i turisti diretti alla spiaggia ma, praticamente, quasi solo runner, camminatori e appassionati di Nordic walking. Tutta la pista è affianca da bagni e docce gratuiti e, per una sosta ristorante, dai fornitissimi chioschi sul lungomare sull’altro lato. Domattina, quindi, svegliamoci un po’ prima e via di corsa in spiaggia!

A cura di Alberto Teso