Bollicine, what else?

Che Natale sarebbe senza una buona bottiglia di Spumante? Le bollicine sono irrinunciabili a Natale e soprattutto a Capodanno. Non facciamoci quindi cogliere impreparati e pensiamo ad un buon Prosecco di Valdobbiadene-Conegliano per l’aperitivo di Natale, un Franciacorta o a un Trentodoc, anche a tutto pasto su un menù di pesce.
E ancora bollicine, dolci, sul dessert.
Moscato d’Asti o Cartizze sul pandoro o panettone a seconda dei gusti. A Capodanno niente di più festoso e beneaugurante del botto prodotto da una prestigiosa bottiglia di Champagne.
Brio ed allegria che il fine perlage di questi spumanti portano con se assieme ad un pizzico di spensieratezza ci coccoleranno nei giorni più intimi dell’anno.
BUONE FESTE dal vostro Sommelier Jesolano.