Aperitivo: facciamolo, sano!

Alla base della “Piramide alimentare della Dieta Mediterranea” troviamo, accanto a regolare attività fisica e stagionalità, anche la parola “convivialità”, che è il piacere di condividere il tempo e la tavola con gli altri. Siamo abituati a pensare che, vivere in modo sano o perseguire un obiettivo di dimagrimento, sia una strada fatta di rinunce e di privazioni.

Ma perché non imparare, invece, poche semplici regole che ci permettono di vivere piacevoli momenti in compagnia senza dovervi rinunciare? Anche il momento dell’aperitivo, tanto demonizzato, se ben equilibrato, può fare parte delle nostre giornate!

Ecco qualche suggerimento per preparare un aperitivo sano e nutriente.

Scegli una fonte di grassi buoni: semi vari, maionese di avocado, guacamole, olive, frutta secca sono delle ottime alternative per accompagnare la tua fonte di carboidrati, che può essere rappresentata da bruschette, freselle, taralli, piadine, crackers e grissini. Aggiungi  anche una fonte di proteine: ceci croccanti al curry, hummus di fagioli bianchi alla parika, salsa allo yogurt e senape, quadrotti di farinata di ceci oppure crackers di legumi, possono essere un’idea per non ricadere nel solito tagliere di affettati e salumi e rendere il nostro aperitivo un po’ più green.

Colora, quindi, la tua tavola con delle verdure: carote tagliate a bastoncini, chips di zucchine, giardiniera in agrodolce o spiedini di frutta e verdura.

Accompagna, infine, il tutto con una bevanda alla frutta o, ma con la dovuta moderazione ed attenzione, con un buon bicchiere di vino.

About Author /

Laureata in Biologia Generale e Applicata, esercita la professione di Biologa Nutrizionista nel Centro Eraclea Medica. Gestisce il sito www.alimentazionearmonia.it e un’omonima pagina Instagram, dove dà alcuni semplici consigli per rendere i pasti equilibrati e nutrienti. Le piace scoprire nuovi sapori e provare nuove ricette.

Start typing and press Enter to search