Una piccola occhiata sul colore

Come anticipato nel precedente numero, oggi colore. Parlo di piccola occhiata perchè del colore sono stati fatti trattati su trattati quindi, con poche righe, non ho assolutamente la presunzione di spiegare cos’è, ma posso solo avere la speranza di incuriosirvi un pochino!
Ne hanno scritto fisici, chimici, psicologi e artisti, da chi intende il colore come fascio li luce e di elettroni, a chi lo vede come materia liquida o solida, teorie su teorie… Sapete realmente cos’è, secondo me, il colore? Il colore è emozione!

Dopo la forma (proporzioni ed equilibrio) è la seconda parte presa in considerazione dall’occhio quando osserva una composizione.
La pubblicità lo ha sempre usato come strumento per rendere vincente la comunicazione di un prodotto. Un piccolo esempio? Il rosso e il giallo messi insieme stimolano l’appetito, lo sanno molto bene Mcdonald, Fonzies, Dixie, Tuc, Burghy, Burgher King, ecc… L’arancio stimola la comunicazione, lo sa molto bene Wind, Orange (azienda di telecominicazioni olandese), ecc. Potrei andare avanti con esempi all’infinito per farvi capire quanto sia importante la scelta del colore giusto da utilizzare in un ambiente, in un biglietto da visita, e in un fiore.
Nella prossima puntata inizieremo ad approfondirlo un pochino di più, ed inizieremo parlando di giallo primario, rosso magenta e blu cyan.

Morris Marigo
Progettista e compositore floreale, ha appreso questa professione attraverso l’attività di famiglia e molti studi in questo ambito. Propone realizzazioni romantiche, razionali, sensibili. Flowerdesigner nella storica fioreriaroma Jesolo, tutor nella trasmissione Detto Fatto su Rai2

morris@fioreriaroma.com
www.morrismarigo.it
Facebook
Tel. 0421 951167