Jesolo nel Giffoni Experience

Un’intera mattinata di riprese è stata dedicata alla località, con due set suggestivi: quello sulla spiaggia del faro, e quello allestito in piazza Drago, davanti alla scritta “JESOLO” che torreggia dando il benvenuto ai visitatori. È partita proprio da qui la quattro giorni di riprese del nuovo cortometraggio firmato Giffoni Film Festival, che da quarantanove anni rappresenta uno dei progetti culturali più complessi ed articolati nel panorama mondiale e che, dall’8 al 12 aprile, ha fatto tappa nella vicina San Donà di Piave per i Movie Days, le giornate di cinema per la scuola. “La voce di Alice è il titolo del cortometraggio – racconta Gianvincenzo Nastasi, produttore esecutivo digital media di Giffoni Film Festival -, e racconta la storia di una ragazza, Alice, dotata di grande talento. Come capita spesso agli adolescenti, però, ha anche un grande timore a darvi voce. Attraverso antagonisti e amici viene raccontato il suo percorso di crescita interiore, attraverso flashback e salti avanti nel tempo. Alla fine, però, riuscirà a far emergere la fiducia in sé stessa e quindi anche il proprio talento”.
Jesolo, grazie a Giffoni Experience, ha così avuto modo di essere partecipe alla formazione dei ragazzi, attraverso i 15 minuti complessivi del cortometraggio, nel quale vengono espresse le problematiche adolescenziali riguardo le capacità dei giovani d’oggi e i propri sogni, mettendo in luce il loro processo di crescita nell’affrontarle e superarle.

GIFFONI A SAN DONÀ
È uno dei progetti culturali più importanti e rilevanti nel panorama mondiale. Riconosciuto come leader nel proprio settore, il Giffoni Experience svolge, da quasi 50 anni, attività di ideazione, produzione e realizzazione di innumerevoli progetti ed eventi dedicati al target bambini, ragazzi e famiglie, sia in Italia che all’estero. Dal 2018 si svolge una edizione anche a San Donà di Piave, coinvolgendo i ragazzi di tutto il territorio.

X