L’autenticità di Bishop Briggs

L’abbiamo conosciuta per la prima volta con il suo singolo “River” che ha fatto il giro del mondo nel 2016,
aggiudicandosi il primo posto nella  classifica US Viral 50 di Spotify. Bishop Briggs è una cantautrice e musicista londinese nata nel 1992 che si identifica nel genere indie pop, indie rock e rock alternativo.
Ho approfondito il suo stile e il suo modo di stare sul palco negli ultimi due anni, ha una presenza scenica molto imponente, racconta e vive realmente al 100% ciò che sta cantando.

Per quando riguarda il suo percorso discografico è iniziato tutto con il suo album di debutto ‘Church of Scars’, rilasciato nel 2018, per poi continuare con ‘Champion’ uscito l’anno successivo.
Dei due dischi prediligo “Hi-Lo (Hollow)”, “Champion” e “Jekyll & Hide”, tre pezzi che fanno capire bene di che pasta è fatta Bishop. Timbrica vocale sporca ma precisa, grintosa e graffiante, una vocalità che ti carica ad ogni nota emessa. Ve la consiglio molto!

sponsored

MARCO MENGONI, DISCO DI PLATINO

Dopo la meritata vittoria a X-Factor nel 2009 e al Festival di Sanremo nel 2010 con “Credimi Ancora” e nel 2013 con “L’essenziale”, Marco Mengoni ora è una delle voci maschili più  apprezzate dal pubblico italiano. “Atlantico” è il suo ultimo album, uscito nel 2018, dove troviamo la famosa “Hola(I say)” in collaborazione con Tom Walker. L’anno successivo è stato registrato e pubblicato lo stesso disco ma in versione live, il quale regala emozioni che arrivano maggiormente all’ascoltatore.

Marco, oltre a ricevere numerosi riconoscimenti col passare degli anni, ha avuto anche la grande opportunità di dare voce come doppiatore a vari film, il più conosciuto tra questi: “Il Re Leone”.
Quest’estate si è fatto sentire con il suo singolo “Ma stasera”, brano che conquista il disco di platino.. e con questo sono 56 per la carriera di Marco!

DAVE MAX E IL SUO PERCORSO MUSICALE

Davide Salmaso, anche conosciuto come DAVEMAX , è un giovane dj e producer di Padova. Da quando è piccolo inizia ad addentrarsi nel mondo della musica studiando batteria e pianoforte, strumenti che lo hanno aiutato molto nella sua carriera musicale e come producer.
La sua più grande ispirazione è stata Martin Garrix, infatti solo dopo aver ascoltato “Animals” decide di entrare nel mondo dei dj. Da quel momento la sua vita è stata un susseguirsi di eventi e soddisfazioni che hanno contribuito a formarsi e completarsi sempre più. E’ passato dalla cameretta di casa sua alla consolle più importante del Veneto ovvero: il KINGS CLUB nella nostra Jesolo!

Nel 2019 è stato chiamato per la sua prima partecipazione a un festival, ovvero il Basil Fresh Festival di Padova, dove ha avuto la possibilità di suonare affianco ai più grandi DJ e producer d’Italia come Angemi, Rudeejay, Dj From Mars e tanti altri..
Il 2020 segna l’inizio della carriera di DAVEMAX come producer. Il suo primo singolo “Dancing”, in collaborazione con la voce e il testo di DIDìMO, ha riscontrato migliaia di ascolti su Spotify!
 Ho avuto il piacere di collaborare anche io con lui quest’inverno in differita, ci siamo scambiati alcuni messaggi e, accordandoci su che traccia fare e su cosa lavorare, infine è nata la nostra versione di “I Will Survive” della grande Gloria Gaynor, in collaborazione con 21RoR e rilasciata dalla Future House Cloud, arrivando oggi a oltre 70.000 ascolti su Spotify!

Alice Risolino

About Author /

ha 23 anni, è nata a San Donà di Piave ma d’estate si trasferisce con la famiglia a Jesolo. La sua carriera musicale inizia nel 2008 con la vittoria dello Zecchino d’Oro con “Le piccole cose belle”. Frequenta l’Art Voice Academy di Castelfranco Veneto. Nel 2020 è vocalist al Festival di Castrocaro. Da quando ha 16 anni scrive i suoi brani. Su Spotify l’ultimo inedito “Se non mi senti più” e alcune collaborazioni con artisti emergenti. Da cinque anni si esibisce con le sue band: il trio acustico “DNA” e gli “Alice Unplugged”.

Start typing and press Enter to search