E poi dicono che per essere vincenti bisogna esser decisi

Fin da piccoli ci intimano di scegliere il mestiere che faremo e di mantenere l’obiettivo, senza tentennamenti: è la chiave del successo, dicono.
Viene poi il giorno in cui si scopre che uno dei più famosi genetisti del mondo prima di fare il genetista era un regista, che uno dei ricercatori in biochimica oggi più stimati era un aspirante musicista e che al contrario lo scrittore J. Rollins era un veterinario, ma ha smesso per scrivere e fare immersioni.
Come se non bastasse, la comunità scientifica sin dal 1879 chiamava il brontosauro Brontosaurus excelsus. Ma nel 1903 il nome Brontosaurus è scomparso, perché tutti i paleontologi s’erano convinti che il brontosauro dovesse essere invece un Apatosaurus. Nel 2015, però, un nuovo studio ha stabilito che Brontosaurus fosse nome legittimo ed è ricomparso sui libri, con lode agli autori della ricerca.
Dopotutto saper tornare indietro, a volte, può essere più salutare che ostinarsi ad andare avanti a testa bassa.

Alice Stocco, classe ’86, è cresciuta mangiando liquirizia come Indiana Pipps e sognando di diventare una biologa.

Mamma di una piccola guerriera e di un piccolo simpaticone, ha scritto qualche libro e ha realizzato il sogno di essere davvero biologa. Adesso studia l’ecologia degli ambienti acquatici e, naturalmente, continua a mangiare liquirizia.

X