Questione di…leggerezza!

Ciao bimbi, ciao ragazzi! Sapete che per scoprire se una sostanza è più “leggera” di un’altra si può fare un esperimento molto colorato? Bastano pochi ingredienti. Vi servono:

• un barattolo trasparente

• un bicchiere d’acqua con qualche goccia di colorante alimentare

• un bicchiere di olio

• una pastiglia effervescente (oppure un cucchiaino colmo di granuli digestivi effervescenti)

Versate il mezzo bicchiere d’acqua colorata nel barattolo. Dopodiché, versate lentamente l’olio e lasciate riposare un minuto. Vedrete subito una cosa strana: pur essendo entrambi liquidi, acqua e olio non si mescolano.

Questo succede perché le piccole parti che formano i due liquidi, le molecole, sono molto più lunghe nel caso dell’olio rispetto a quelle che formano l’acqua; la lunghezza maggiore le fa stare più distanti e ciò permette all’olio di galleggiare sopra l’acqua. Ora, ecco l’effetto speciale: lasciate cadere la pastiglia effervescente e… magia! Anzi, scienza! Appena la compressa raggiungerà lo strato di acqua, i gas liberati dalla pastiglia effervescente compariranno sotto forma di bollicine che, poco a poco, inizieranno ad attraversare anche lo strato d’olio portando con loro anche delle bolle di acqua colorata, che danzeranno verso l’alto come tante piccole stelline. L’effetto stupefacente si deve alla maggiore leggerezza dell’aria, liberata dalla reazione della pastiglia con l’acqua, rispetto ai liquidi più densi in cui è immersa.

Buon divertimento!

Alice Stocco

About Author /

Alice Stocco studia gli ambienti acquatici, esamina canne di palude e parla con le immagini satellitari. La sua famiglia dice che non è facile capire che lavoro faccia ma, d’altra parte, ciascuno cerca la felicità come può.

Start typing and press Enter to search