Al “nostro” Andrea Vidotti il Leone d’Oro

Premiati per lo sport  anche Giancarlo Antognoni, Luciano Moggi, Piero Rosa Salva, Andrea Cardinaletti

Prestigioso riconoscimento per il manager sportivo Andrea Vidotti, dallo scorso anno tra i collaboratori di ViviJesolo. Nella giornata di venerdì 25 marzo, allo storico Palazzo della regione del Veneto a Venezia, gli è stato conferito il Leone d’Oro per meriti professionali.  Alla presenza del Presidente Onorario e Leone d’Oro per la Pace, sen. Mario Baccini, e del Presidente del Comitato dell’Ordine del Leone d’Oro, dott. Sileno Candelaresi, del vicepresidente Lorenzo Mayer, Vidotti è stato premiato con il simbolo storico della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Dal 2019 è stato istituito il Leone d’Oro per lo Sport, con il patrocinio del Coni e del Comitato Paralimpico, assegnato in questa edizione al prof. Andrea Vidotti per meriti professionali. “Venezia è per me la città del cuore – ha detto Andrea Vidotti, ricevendo il riconoscimento -. Sono nato a Venezia, mio padre era di Cannaregio Ponte delle Guglie, mia mamma era del Lido, mio zio l’Ambasciatore Gianpaolo Scarante è l’ex Presidente di Ateneo Veneto, mio nonno aveva una tipografia alla Giudecca”.

“Ricevere questo premio è per me motivo di grande orgoglio e penso che vada a riconoscere il mio impegno di trent’anni nel mondo dello sport. Voglio condividere questo prestigioso riconoscimento internazionale con tutti coloro che come me operano dietro le quinte per fare in modo che emergano i valori positivi, l’etica e la cultura dello sport. Negli ultimi anni mi sono impegnato a lavorare anche con gli atleti paralimpici che sono a mio parere degli atleti con la A maiuscola, per la loro forza di volontà, la resilienza e la determinazione che dimostrano nella pratica sportiva. Mi ritengo una persona fortunata perché ho potuto trasformare una mia grande passione nel mio lavoro”.

Andrea Vidotti, 56 anni, veneziano residente a Treviso, laureato in Economia e Commercio, Corso di Specializzazione in Diritto ed Economia dello Sport. E’ un manager sportivo, titolare di una agenzia che porta il suo nome. Si occupa di comunicazione e marketing, di eventi e di formazione. E’ Agente Fifa e Agente dei Ciclisti Professionisti. E’ docente alla Business School del Master in Sport Business Management de Il Sole 24 Ore a Milano e a Roma, al Master Sbs di Università Cà Foscari a La Ghirada a Treviso, al Master in Sport Marketing di Tor Vergata a Roma, e in altri 5 Master italiani.

In 30 anni di carriera ha lavorato con grandi campioni dello sport, ha organizzato importanti eventi sportivi, è stato consulente di aziende, di società sportive e di federazioni sportive nazionali. E’ stato Presidente del Panathlon International Club di Treviso per 8 anni, Socio Fondatore di AssiManager, l’associazione italiana dei manager dello sport. Nel dicembre 2020 è stato insignito del Premio Nazionale “La Castagna d’Argento” al Gran Gala dello Sport a Trecastagni (Catania) assieme al Presidente del CONI Giovanni Malagò. Ha scritto un libro “Termodinamica della felicità”. E’ il Licensee di TEDxJesolo.

About Author /

Sfoglia. Leggi. Ascolta.

Start typing and press Enter to search