Spritz, colore, emozione

Oggi, come promesso nel numero precendente di Vivijesolo, parleremo un po’ di più del colore.
Il colore è, come abbiamo detto la scorsa volta, emozione. Emozione perchè (adesso la parte diventa un pochino noiosa) la luce, composta da onde elettromagnetiche riflesse dalla superficie colorata, arrivano al nostro occhio, vengono filtrate dai coni e dai bastoncelli per poi essere trasmesse al cervello sotto forma di segnale. Ecco, da qui in poi quello che accade è magia.
L’emotività scaturita dal colore crea delle emozioni positive, negative, di allerta, di pace, di serenità, di attenzione, di pericolo etc. Questo è quello che viene spiegato nel linguaggio dei colori.
Ogni colore è un’emozione, le mescolanze ed i contrasti di colore donano degli arcobaleni di emotività. Interpretando il messaggio che può dare un colore unito ad un’ambientazione possiamo avere dei risultati eccezionali nella comunicazione. In una casa, in un’azienda, in qualsiasi spazio accolga delle persone.
Un esempio? Venitelo a vedere il 29 luglio, alle 18.30, in piazza Marconi: Spritz&flowers utilizza proprio il linguaggio del colore con un fiore pop come la gerbera!
Quindi, riassumendo: fiore pop, la margherita è il fiore della spensieratezza, della libertà, colorata di arancio, il colore che stimola il dialogo, il tutto unito da fiumi di spritz!
Attendo i vostri commenti!

Morris Marigo
Progettista e compositore floreale, ha appreso questa professione attraverso l’attività di famiglia e molti studi in questo ambito. Propone realizzazioni romantiche, razionali, sensibili. Flowerdesigner nella storica fioreriaroma Jesolo, tutor nella trasmissione Detto Fatto su Rai2

morris@fioreriaroma.com
www.morrismarigo.it
Facebook
Tel. 0421 951167

X