Livigno e Jesolo, località turistiche che hanno in comune il legame con lo sport

Livigno è una località alpina in Valtellina dove lo sport è di casa.

Federica Pellegrini, Elia Viviani, Dorothea Wierer, Michela Moioli, Giorgio Rocca, Andrea Dovizioso, sono solo alcuni dei nomi dei grandi atleti azzurri che hanno scelto Livigno per i loro allenamenti in altura (1.816 metri sul livello del mare). Luca Moretti, Presidente di Apt Livigno, ex azzurro di Coppa del Mondo di sci alpino ai tempi di Giorgio Rocca, ha impostato da qualche anno una strategia di marketing turistico che ha come leva il mondo dello sport. Atleti, investimenti in infrastrutture, eventi, co-marketing con aziende dello sport, tante le iniziative messe in atto che hanno fatto sì che Livigno sia diventata una località “active”.

Ma il sogno era diventare città Olimpica, e Livigno ha raggiunto l’obiettivo visto che nel 2026 ospiterà le gare olimpiche di Sbowboard e di Freestyle. Ma c’è un forte legame tra Jesolo e Livigno: Ambassador di Livigno è la Divina Federica Pellegrini che si allena ad Aquagranda e spesso trascorre dei periodi di vacanza a Jesolo. E tanti jesolani lavorano nel Piccolo Tibet durante la stagione invernale, un filo molto stretto lega quindi Jesolo e Livigno, anche per il rapporto con il mondo dello sport di entrambe le località.

About Author /

Andrea Vidotti è un manager sportivo. Si occupa di comunicazione e marketing, di eventi e di formazione. È docente alla Business School del Master in Sport Business Management de Il Sole 24 Ore a Milano e a Roma, al Master Sbs a La Ghirada a Treviso. In 30 anni di carriera ha lavorato con grandi campioni dello sport. A Jesolo ha curato la comunicazione del grande evento di Alessandro Del Piero e del Sydney Fc.

Start typing and press Enter to search