Jesolo aderisce alla Veneto Film Commission

L’amministrazione comunale ha deciso di entrare a far parte della fondazione che promuove il patrimonio culturale, ambientale e paesaggistico regionale proponendo le località aderenti come set per produzioni cinematografiche nazionali e internazionali

L’amministrazione comunale ha proposto l’adesione del Comune di Jesolo alla Veneto Film Commission. Attraverso tale partecipazione, la città sarà proposta ai produttori cinematografici come set per le riprese di valenza sia nazionale che internazionale. Un ottimo strumento per la promozione del suo patrimonio culturale, ambientale e paesaggistico. La delibera di giunta è stata accolta favorevolmente dal consiglio comunale che nella seduta di giovedì 3 marzo ha approvato la proposta. La Veneto Film Commission è una fondazione senza scopo di lucro, istituita da Regione Veneto nel 2017 con l’obiettivo di promuovere e valorizzare il patrimonio storico, artistico e paesaggistico del territorio ma anche le sue risorse professionali e aiutare lo sviluppo delle imprese che operano nei settori del cinema e dell’audiovisivo.

La fondazione assolve a tale scopo proponendo il territorio come set per serie tv e film. La valorizzazione della città effettuata dalle produzioni cinematografiche rappresenta un metodo particolarmente efficace per la promozione turistica. Esempi di questo tipo sono rappresentati dalla Regione Sicilia che ha ospitato la fiction “Il commissario Montalbano”, la Regione Umbria con “Don Matteo” e la città di Matera attraverso diverse produzione tra cui “No Time to Die”, film della serie James Bond, e “The Passion of Christ” di Mel Gibson.

About Author /

Sfoglia. Leggi. Ascolta.

Start typing and press Enter to search