Per Antonio Fantin è Punto a capo

sponsored

Il campionissimo di nuoto si racconta in un libro che presenterà a Jesolo

Il Campione Paralimpico di Tokyo Antonio Fantin presenterà il suo libro “Punto a capo”, sabato 17 settembre, alle ore 18.30, all’hotel Le Soleil, in piazza Aurora, ospite di Carlo Borghesan. Assieme a Fantin saranno presenti anche gli olimpionici Pietro e Arianna Sighel (short track), Davide Ghiotto (pattinaggio velocità), Ludovico Fossali (arrampicata sportiva); invitato anche il presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli.

«Sono grato alle vittorie per il dono dell’entusiasmo, e alle sconfitte per il dono dell’umiltà. Sono grato al buon Dio perché non mi avrà dato tutto quello che volevo, ma certamente mi ha donato la felicità», ricorda il Campione Paralimpico. Antonio, a tre anni e mezzo, ha una rarissima malformazione artero-venosa. E’ necessaria un’operazione molto rischiosa ma, con il supporto di una famiglia che prega e lotta con lui, riesce a superarla. Quando inizia a nuotare, come forma di riabilitazione postoperatoria, in molti saltano subito alla conclusione che «non è fatto per l’acqua», vedendolo immergersi titubante nella piscina gelata.

Sedici anni più tardi quel bambino, diventato uomo, vincerà l’oro alle Paralimpiadi di Tokyo2020, dopo avere collezionato record e medaglie a tutti i livelli. In questo libro Antonio Fantin racconta la sua storia di rinascita, la storia di un bambino che ha saputo trasformare la disabilità in un sogno, fino a realizzarlo. Una storia di allenamenti e sacrifici, di ortopedici e fisioterapisti, carrozzine e tutori, allenatori e amici insostituibili, ma anche di fede, perché, grazie alla fiducia nella provvidenza e all’amore per gli altri, le difficoltà possono diventare opportunità.

Antonio Fantin, nato a Latisana il 3 agosto 2001 e residente a San Michele al Tagliamento, è Campione Paralimpico nei 100m stile libero ai Giochi paralimpici estivi di Tokyo 2020, nonché sette volte campione mondiale e otto volte campione europeo. Detentore di record mondiali ed europei sui 50sl e 100sl.

About Author /

Andrea Vidotti è un manager sportivo. Si occupa di comunicazione e marketing, di eventi e di formazione. È docente alla Business School del Master in Sport Business Management de Il Sole 24 Ore a Milano e a Roma, al Master Sbs a La Ghirada a Treviso. In 30 anni di carriera ha lavorato con grandi campioni dello sport. A Jesolo ha curato la comunicazione del grande evento di Alessandro Del Piero e del Sydney Fc.

Start typing and press Enter to search