Nominato il nuovo comandante dei Carabinieri

Il Maresciallo Maggiore Massimo Previtali è il nuovo Comandante della Stazione Carabinieri della nostra città. Il sottufficiale, 44 anni, sposato e padre di due figli, originario di Roma, cresciuto professionalmente nei contesti operativi delle stazioni carabinieri, con una precedente esperienza nella Marina Militare, si è arruolato nell’Arma come carabiniere effettivo nel 2001 venendo destinato, al termine del corso formativo, al VI Battaglione Carabinieri “Toscana” e, nel 2004, al termine del settimo corso biennale frequentato alla Scuola Allievi Marescialli di Velletri e Firenze, è stato promosso Maresciallo ed ha conseguito la laurea in operatore della sicurezza e del controllo sociale. Ha, poi, prestato servizio in varie Stazioni della Legione Carabinieri “Veneto”: a Favaro Veneto dal giugno 2004 al settembre 2010, a Marcon dall’ottobre 2010 all’aprile 2015 e dal maggio 2015 ha prestato servizio a Castagnaro (Vr) dov’è stato nominato comandante dal novembre dello stesso anno.

Dal 10 dicembre scorso ha assunto il comando della Stazione Carabinieri di Jesolo. La Stazione Carabinieri rappresenta da sempre un vero e proprio punto di riferimento per la collettività e il Comandante di Stazione rappresenta il ruolo cardine dell’istituzione dell’Arma dei Carabinieri quale primo referente al quale tutti i cittadini possono rivolgersi con la consapevolezza di trovare sempre ascolto e risposte il più possibile concrete, premurose e sollecite non solo alle proprie istanze di sicurezza ma anche alle esigenze legate ai problemi della quotidianità. In questi giorni il Maresciallo Maggiore Previtali sta effettuando le usuali visite di cortesia e presentazioni per rinnovare i positivi rapporti esistenti tra l’Arma e le autorità, i dirigenti e i comandanti delle forze di polizia e armate nonché i rappresentanti delle associazioni locali.

Fonte: Compagnia Carabinieri San Donà di Piave

About Author /

Sfoglia. Leggi. Ascolta.

Start typing and press Enter to search