Stare bene in bici la sella e il manubrio

Oggi parliamo di confort e di come stare in sella.

Il benessere dello stare in bicicletta parte dalla posizione della sella. Se è troppo alta si ha la tendenza a spostare il bacino a destra e sinistra per raggiungere i pedali. Se, invece, la sella è troppo bassa si sforzano i muscoli per pedalare. Perché la pedalata sia efficace e non faticosa le gambe devono distendersi completamente in fase di spinta e non devono mai superare l’orizzontale con la coscia. Di solito si decide l’altezza della sella in base all’appoggio a terra del piede. Se la bici è della vostra misura dovreste riuscire toccare terra con la punta del piede per avere una buona pedalata. Per capire se l’altezza è adatta alla vostra statura, un primo test può essere quello di misurare se la sella arriva all’altezza del bacino.

E’ una prova approssimativa perché, sull’efficacia della pedalata, intervengono anche la lunghezza delle pedivelle e l’altezza da terra del movimento centrale. La vera prova da fare è quella di sedersi in sella e appoggiare il tallone al pedale, controllando che l gamba sia quasi completamente distesa.

Un altro elemento importante rispetto alla sella è la posizione sull’orizzontale. Posto che la sella deve essere parallela al terreno, quasi in bolla, va valutato anche il fatto che non sia troppo avanti o troppo indietro. Pedalare con la sella troppo avanti provoca a lungo andare dolori alle ginocchia che spingono in orizzontale e non secondo un moto circolare. Pedalare con la sella troppo indietro si distende troppo la gamba sollecitando eccessivamente i muscoli e la schiena.

Il manubrio

Bisogna evitare di essere troppo allungati o rannicchiati per non affaticare la schiena, le braccia e le spalle. Le bici da città con manubri alti permettono una posizione in sella quasi verticale, altri modelli, come quelli da corsa, da fuori strada, da turismo, richiedono di stare più piegati.

Bisogna cercare di non avere mai le braccia completamente distese né troppo raccolte.

Con il tempo e l’esperienza è possibile trovare la giusta posizione, comunque, come sempre… Felici in bici!

About Author /

È composto da guide cicloturistiche sportive, maestri mtb e accompagnatori specializzati della Federazione Ciclistica Italiana. Siamo in grado di orientare e proporre attività ed itinerari ciclistici in relazione alle eff ettive capacità individuali delle persone per le quali svolgere l’attività di accompagnamento, sia su strada che fuoristrada. Via Cà Silis 13 30016 Jesolo @realbikeguides info@realbikeguides.com

Start typing and press Enter to search