«Tornare sul palco è un ritorno alla vita»

I Nomadi tornano a Jesolo per un grande concerto sabato 31 luglio

«E’ una grande gioia: dopo quello che abbiamo passato è davvero una cosa grande, ritornare sopra al palco è la nostra vita». Così Beppe Carletti, storico leader dei Nomadi, commenta il ritorno ai live di una delle band più longeve della canzone italiana che, sabato 31 luglio, ore 21.30, si esibirà a Jesolo, al parco Pegaso per un concerto organizzato da DuePunti Eventi.

Nel tour, oltre ai brani che hanno segnato la storia del gruppo, nato nel 1963, verrà presentato il nuovo album di inediti “Solo essere umani”, uscito ad aprile 2021, per la prima volta su etichetta Bmg e pubblicato in formato vinile, cd e digital download.

sponsored

Beppe partiamo da: “Valori. Amore. Vita”, il nome del singolo che state lanciando: che significato hanno queste parole?

«Queste tre parole sono state il punto di partenza per ogni singola traccia inclusa in questo album ricco di spunti di riflessione sulla nostra esistenza e sul momento complesso che stiamo vivendo.

Il singolo “Frasi nel fuoco” è infatti un brano pieno di vita, dedicato a chi vuole continuare a sperare, a guardare al futuro per arricchire questo presente che spesso risulta essere complesso ed invalicabile».

Sembra quasi un inno alla vita…

«E’ la voglia di vivere pura, è tenacia, è determinazione. Sì, è un inno alla vita e all’amore per la vita a dispetto di ogni difficoltà. È un brano vivace che conferma il nostro bisogno di ripartenza, di un’esistenza piena».

Visto il momento, la musica può essere dunque un elemento di riscatto sociale?

«La musica da sollievo, un mondo senza musica è come un mondo senza colori: ci sono generi diversi di musica ma le sanzioni non cambiano. In questo modo fare musica è come dare una medicina».

Da alcune settimane avete ripreso i live, come stanno andando?

«Molto bene: percepiamo la felicità del pubblico. La gente indossa la mascherina ma sorride con gli occhi, è un bell’effetto». 

E’ la stessa felicità che state provando anche voi?

«Si, perché questa è la vita che abbiamo scelto. Il palco ci mancava. Siamo felici di poterci nuovamente esibire, non perché siamo i più bravi o perché questo è il nostro il nostro lavoro. E’ molto di più, c’è un percorso di studio e di approfondimento e che è bello donare gli atri».

SCHEDA

Concerto: Nomadi
Data: Sabato 31 luglio, ore 21.30
Location: Parco Pegaso, via Nausicaa

Info biglietti: Prevendite dei biglietti disponibili nel circuito Ticketone (on line e punti vendita); prezzi biglietti: poltronissima € 35+diritti di prevendita Poltrona € 26+diritti di prevendita

ViviJesolo

About Author /

Sfoglia. Leggi. Ascolta.

Start typing and press Enter to search