Da New York a Jesolo… la via del #ciccio

Quando arrivi a NY due cose fai immediatamente!

La prima: vai a Time Square per vedere se è come la vedi in tivù l’ultimo dell’anno e, con lo sguardo, fai un giro a 360 gradi per poi soffermarti sull’ufficio di reclutamento del US ARMY nel centro e ti chiedi immediatamente, come mai? La seconda: ti metti in coda al primo carrettino di hot dog che trovi all’angolo della strada della città che vive H24. Ma i migliori li trovi a Wall Street; magari non saranno proprio i migliori, ma è bello mettersi in coda e vedere tutti questi funzionari in camicia bianca che attendono il turno per poi chiederlo “con i cetriolini o cipolla, con mostarda o ketchup… con tutto”. 

Nel lontano 1995, la prima volta che andai costava meno di un dollaro, un po’ come il nostro espresso, il prezzo era “calmierato”! … E, come dico sempre a chi va a NY: “Il primo hot dog non si scorda mai”. arà l’acqua salata che non viene cambiata, sarà la salvietta che ti sporca invece di aiutarti a pulirti, sarà che sei nella città per eccellenza, ma io quel GUSTO per tanto tempo non l’ho provato… Finchè un giorno, tanto tempo fa, entro in un locale frequentato da un amico che mi dà appuntamento #dopospiaggia per un aperitivo, piccolo Gin Tonic con foglia di menta al posto del limone e Luca ordina anche un #panincolciccio. Pensavo che scherzasse ma, dopo qualche minuto e un paio di piccoli GT, arriva questa tavoletta di legno con il #ciccio sù.

Non ci ho più bevuto assieme il GT con la foglia di menta… era TROPPO per me che considero il Gin Tonic una religione, ma il primo e non solo il primo ma quasi sempre, giorno di mare a Jesolo al Floridita uno Spritz al Cynar, sì non storcete il naso voi puristi del Aperol Spritz, un meraviglioso, unico e inimitavole Spritz al Cynar accompagnato dal #panincolciccio è il mio, nostro aperitivo.

Infatti, Matteo o Roberto, quando ritorna dai suoi viaggi in Spagna oramai ce lo preparano immediatamente senza bisogno di ordinarlo… Chiamatele abitudini, chiamatela come volete, ma il gusto del primo hot dog con tutto di NY io, noi, lo abbiamo ritrovato al Floridita. E a tutti gli amici che ci accompagnano (uno a parte che, purtroppo per lui, lo mangia senza salse) lo trovano un ottimo accompagnamento all’aperitivo.
… Mi è venuta fame… scusate! Indovinate…..????

About Author /

è uno dei barman più esperti e noti d’Italia. Fiduciario Aibes Veneto e Trentino Alto Adige, si dedica con grande passione alla formazione dei giovani.

Start typing and press Enter to search