In arrivo la più grande edizione di sempre

Allo Jesolo Air Show prevista la partecipazione di ben diciassette tra pattuglie aeronautiche e assetti di volo.

L a manifestazione di quest’anno, che torna dopo due anni di stop e che è giunta alla ventiquattresima edizione, sarà la più grande mai realizzata per il numero di assetti che solcheranno i cieli della città. Il grande spettacolo di domenica 28 agosto, come ormai da tradizione, sarà anticipato dalle prove di sabato 27, una sorta di spettacolo nello spettacolo; in entrambi i casi l’inizio è dalle 15. Il tratto di spiaggia migliore per assistere è quello compreso tra le piazze Manzoni e Marina.

Le formazioni

Ad aprire lo spettacolo aereo sarà l’elicottero dell’Aeronautica Militare HH 139, seguito da due Eurofighter (EFA) e un aereo da trasporto. Dopo di loro si esibirà la formazione Legend, composta da velivoli da addestramento tra i più importanti utilizzati dall’Aeronautica Militare. A seguire, il passaggio della francese Dassault Rafale e, poi, lo spettacolo del “Wing Walker”, la prodezza di acrobati che si spostano tre le ali di un aereo in volo.

A solcare i cieli di Jesolo sarà anche una formazione di F35 e la formazione Tornado, l’elicottero della Guardia di Finanza, due aerei storici Zanardo e la formazione AMX. Seguirà il passaggio del Leonardo Convertiplano, l’acrobatico CAP 231, il potente M346 e un nuovo EFA che aprirà la via al mastodontico C27J dell’Aeronautica Militare. A chiudere lo Jesolo Air Show l’emozionante esibizione della Pattuglia Acrobatica Nazionale, le amatissime Frecce Tricolori.

sponsored

About Author /

Sfoglia. Leggi. Ascolta.

Start typing and press Enter to search