Wefly! Team, perché il sogno è di tutti

A Caposile ha preso forma un team che permette di volare anche a chi ha delle disabilità

Si chiama Wefly! Team, la realtà nata a Caposile (Ve) nel 2007, da una idea di Alessandro Paleri e Fulvio Gamba (venuto a mancare in un incidente di volo l’anno dopo). E’ la prima e più importante pattuglia aerea al mondo in cui due dei tre piloti sono disabili. Un vero e proprio fiore all’occhiello dell’Aviazione civile italiana. I piloti del team sono in possesso di tutte le licenze e le abilitazioni richieste per la loro attività e la loro esperienza è frutto di un continuo e costante addestramento,

in parte effettuato anche con alcuni piloti delle Frecce Tricolori e istruttori dell’Aeronautica Militare. In particolare, Marco Cherubini, nel maggio 2016, è stato il primo pilota disabile italiano a conseguire la licenza PPL/A (SEP Land) interamente in Italia, tra Cremona e Verona dove ha completato l’iter istruzionale con il comandante Paolo Pocobelli, unico pilota commerciale e istruttore di volo di Aviazione Generale disabile in Italia.

IL TEAM

Il leader Alessandro Paleri ha oltre duemila ore di volo all’attivo ed è tetraplegico dal 1987, a causa di un tuffo in piscina all’età di 16 anni. Marco Cherubini, invece, è il gregario di sinistra, con circa 1.800 ore di volo, paraplegico dal 1995 per un incidente stradale. Entrambi, quindi, senza  l’uso delle gambe pilotano i loro aerei solo con le mani, grazie a un comando speciale che riunisce in un’unica leva il controllo del timone e del motore, progettato e realizzato dallo stesso Alessandro che è un ingegnere aerospaziale, laureato al Politecnico di Milano.

Erich Kustatscher è il loro gregario destro.

Completano la pattuglia il Pr Officer e Speaker, Pino Di Feo, pilota e giornalista dell’agenzia di stampa askanews, e il pilota e fotografo aeronautico, Marco Tricarico, con la collaborazione di altri piloti e staff di supporto.

PRESENTI ALL’AIR SHOW

Il WeFly! Team porta il tricolore italiano all’Air Show di Jesolo e nei più importanti air show del resto del mondo, insieme al proprio messaggio: credendoci veramente anche i sogni più difficili possono diventare realtà. Oltre agli air show, il WeFly! Team s’impegna, ogni anno, nelle giornate Piloti per un giorno, totalmente gratuite, e dedicate alla promozione del volo per le persone disabili.

“Dare to fly”, è il motto in cui crede la pattuglia: attraverso i battesimi del volo e la partecipazione a convegni ed incontri motivazionali in scuole e associazioni, mette a disposizione la propria esperienza per incoraggiare in tutti, disabili e non, la voglia di impegnarsi a fondo per realizzare i propri desideri.

About Author /

Sfoglia. Leggi. Ascolta.

Start typing and press Enter to search