Bebe e il Lungomare delle Stelle

Il 4 luglio 2017 la città di Jesolo ha dedicato a Bebe Vio, Campionessa Paralimpica a Rio 2016, un tratto di Lungomare alla Nemo Beach (evento organizzato in collaborazione con Nextitalia ndr) nell’ambito dell’iniziativa Lungomare delle Stelle che, prima di lei, aveva visto passare personaggi del calibro di Alberto Sordi, Mike Bongiorno, Sophia Loren, Andrea Bocelli, Katia Ricciarelli, i Pooh, Carla Franci, Alessandro Del Piero, Federica Pellegrini. «È una figata, ancora non ci credo. Ma siete matti? Avete fatto veramente tutto questo per me?», disse Bebe durante l’evento di intitolazione. Il sindaco Valerio Zoggia spiegò i motivi della scelta di Bebe Vio per il Lungomare delle Stelle.

«E’ stata scelta per i suoi successi, ma anche e soprattutto per il suo esempio di forza e tenacia, per quel suo saper tenere duro, mai mollare, in pratica per lei la parola “impossibile” non esiste. È un esempio per tutti. E per noi una sorta di testimonial per tutte le iniziative che stiamo portando avanti per il turismo sociale e inclusivo». Il rapporto con Jesolo è sempre stato molto stretto per Bebe che, essendo di Mogliano, frequenta la spiaggia jesolana e ha festeggiato le medaglie paralimpiche vinte a Rio all’Aqualandia, ora Caribe Bay, con amici, compagni di squadra e famigliari.

About Author /

Andrea Vidotti è un manager sportivo. Si occupa di comunicazione e marketing, di eventi e di formazione. È docente alla Business School del Master in Sport Business Management de Il Sole 24 Ore a Milano e a Roma, al Master Sbs a La Ghirada a Treviso. In 30 anni di carriera ha lavorato con grandi campioni dello sport. A Jesolo ha curato la comunicazione del grande evento di Alessandro Del Piero e del Sydney Fc.

Start typing and press Enter to search