Stefano Tonut e il relax a Jesolo

Stefano Tonut, guardia della Reyer Venezia, è stato proclamato miglior giocatore dell’anno e miglior italiano dalla Lega Basket.

Un prestigioso riconoscimento per il 27enne triestino visto che era dal 2013 (Gigi Datome) che un italiano non otteneva questo prestigioso riconoscimento.

Figlio d’arte, suo papà Alberto è stato uno degli eroi degli Europei di Nantes con la Nazionale nel 1983.

Quando è libero da allenamenti e partite spesso viene a Jesolo per rilassarsi passeggiando in spiaggia, come da lui stesso confidato nell’intervista che proprio ViviJesolo gli fece, al termine dello scudetto vinto.

Da solo con il suo cane, con la fidanzata Bianca, i con il suo compagno di squadra Bruno Cerella.

Una delle sue mete preferite è il ristorante Moreno: Sandro Buscato da buon ex cestista lo vizia con prelibatezze di pesce. Oppure al J44 Luxury Hotel, da Matteo, per un bagno al 6 piano al Tacco 11.

Da buon triestino Stefano sente sempre forte il richiamo del mare.

About Author /

Andrea Vidotti è un manager sportivo. Si occupa di comunicazione e marketing, di eventi e di formazione. È docente alla Business School del Master in Sport Business Management de Il Sole 24 Ore a Milano e a Roma, al Master Sbs a La Ghirada a Treviso. In 30 anni di carriera ha lavorato con grandi campioni dello sport. A Jesolo ha curato la comunicazione del grande evento di Alessandro Del Piero e del Sydney Fc.

Start typing and press Enter to search